Alcatel presenta gli smartphone “One Touch Scribe” con schermo da 5″ e processore quad-core

CES è sinonimo di innovazione, e come sapete tutto il mondo della tecnologia e più in generale dell’elettronica, attende questo momento per svelare le novità del settore. Oggi vi segnaliamo il ritorno nel mercato della telefonia di un famoso produttore, ossia TCL Communication, designer e produttore dei device marcati Alcatel One Touch.

ONE-TOUCH-Scribe-X

I nuovi smartphone presentati all’evento sono il One Touch Scribe X, One Touch Scribe HD ed One Touch Scribe HD-LTE. Lo stesso produttore afferma che :

I nuovi device sono sviluppati per dare agli utenti la massima possibilità di espressione grazie al perfetto bilanciamento tra un design sottile, display largo, ottime performance ed una ricca esperienza utente

Inoltre, per chiunque ne abbia necessità, sarà possibile utilizzare un comodo pennino capacitivo per interagire con i nuovi smartphone di Alcatel.

Le caratteristiche tecniche dei dispositivi presentati sono di tutto rispetto: il One Touch Scribe X monta un display da 5 pollici con risoluzione Full HD, fotocamera posteriore da 12 megapixel, fotocamera anteriore in grado di registrare video HD 720p, un processore quad-core MediaTek da 1.4GHz e sistema operativo Android. Ma le novità non si limitano all’hardware, visto che tra le applicazioni precaricate potrete usare alcune che permettono di montare video, modificare foto e connettersi ad un TV senza l’utilizzo di cavi ingombranti.

ONE-TOUCH-Scribe-HD

Il One Touch Scribe HD possiede un display IPS HD da 5 pollici con risoluzione di 720 x 1.280 pixel, processore quad core da 1.2GHz realizzato dalla MediaTek, 1GB di RAM, 4GB di memoria integrata espandibile, fotocamera posteriore da 8 megapixel, fotocamera anteriore HD, batteria da 2.500 mAh e sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean. Come prevedibile, il One Touch Scribe HD-LTE ha le stesse caratteristiche appena viste con l’integrazione del supporto alle reti LTE.

Questi device dovrebbero vedere la luce a partire dal mese di marzo, nel mercato americano ovviamente. Per quanto riguarda il prezzo, non è stata diramata nessuna comunicazione a riguardo, ma sappiamo che il produttore ha da sempre fatto della politica dei prezzi bassi il suo punto di forza maggiore. Noi ovviamente vi terremo aggiornati.

Via | Telefonino.net

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: