Nokia presenta il nuovo Lumia 1020 con sensore da 41 megapixel e funzioni pro dedicate alla fotocamera!

Sin dal Nokia 920 l’azienda finlandese si è concentrata molto sul potenziamento della fotocamera nei suoi device. Ricordiamo che il Lumia 920 è stato uno dei primi smartphone a integrare la tecnologia PureView che permette di ottenere una qualità nitida anche con scarsissima luminosità. Qualche ora fa in quel di New York si è tenuto un evento nel quale è stato presentato il nuovo Nokia Lumia 1020, il nuovo smartphone che spinge ancora di più l’esperienza fotografica dell’utente grazie ad un sensore da 41 megapixel.

nokia_lumia-1020_product_image

Nel 2012 durante il Mobile World Congress abbiamo assistito alla nascita della tecnologia PureView presentata da Nokia con il PureView 808, il primo smartphone dotato dello stesso sensore che monta il nuovissimo Lumia 1020. E’ anche vero che l’808 PureView è stato uno degli ultimi smartphone ad avere il sistema operativo Symbian e sicuramente questo è stato una delle principali motivazioni del suo mancato successo.

Tornando al nuovo Lumia 1020, durante il keynote di presentazione Elop, il CEO di Nokia, ha presentato senza troppi ghirigori il nuovissimo smartphone annunciando subito il tris di colori disponibili: giallo, bianco e nero. Il sensore da 41 megapixel è ovviamente accompagnato dalla tecnologia Pure View che migliora la qualità di scatto e registrazione video, insieme alla nuova versione dello stabilizzatore ottico che permette di evitare foto mosse e di registrare video senza movimenti e vibrazioni indesiderate. Lo schermo è un AMODEL WXGA (1280×768) da 4,5″ con un vetro scolpito Gorilla 3.

Schermata 2013-07-11 alle 22.35.59

Il sensore da 41 megapixel di Nokia Lumia 1020 è dotato dell’ottica ZEISS più all’avanguardia, con sei lenti fisiche e la stabilizzazione ottica dell’immagine, ed è in grado di restituire foto estremamente nitide anche in condizioni di bassa luminosità e video senza sfocature con audio stereo, persino se girati al concerto più rumoroso, grazie a Nokia Rich Recording che gestisce livelli di pressione sonora sei volte superiori a quelli dei convenzionali microfoni degli smartphone.

Non solo hardware, infatti la fotocamera del nuovo Lumia è accompagnata da una speciale applicazione che permette di sfruttare al meglio le varie impostazioni che ci permetteranno di gestire in modalità manuale lo scatto quali: fuoco, la velocità dello scatto e il bilanciamento del bianco.

Una funzione molto utile è sicuramente la modalità Dual Capture che permette al Lumia 1020 di scattare simultaneamente  un’immagine ad alta risoluzione da 38 megapixel, permettendo infinite possibilità di modifica, e crea una foto da 5 megapixel che si può facilmente condividere sui social network grazie a Windows Phone 8.

LB_7235

Non poteva mancare il classico confronto tra i device top di gamma attualmente presenti in commercio, tra questi l’iPhone 5 usato come metro di paragone insieme al Samsung Galaxy S4. Nello specifico Nokia ha voluto dimostrare che il nuovo stabilizzatore ottico permette di ottenere foto nitide e soprattutto non mosse anche durante uno scatto eseguito con il soggetto in movimento, in questo caso durante un salto. Come possiamo vedere dalla foto in alto il Nokia è stato l’unico dispositivo a catturare il momento senza segnare il minimo movimento. Ovviamente prima di dare un giudizio aspetteremo di provarlo personalmente in modo da constatare l’effettiva efficienza dello stabilizzatore.

Nokia-Camera-Grip-extra-battery-jpg

Nokia ha anche annunciato il nuovo Nokia Camera Grip, che offre ulteriori funzionalità professionali e una maggiore durata della batteria. Si tratta di un accessorio che integra features solitamente riservate alle fotocamere stand-alone come, ad esempio, il flash allo xeno integrato e l’otturatore meccanico. La disponibilità di Nokia Camera Grip, dotato anche di un attacco per treppiede, è prevista per questo mese ad un prezzo stimato di 79$. Per maggiori informazioni sulle caratteristiche tecniche potete visitare il sito ufficiale di Nokia.

Nokia Lumia 1020 sarà disponibile  dal 26 luglio inizialmente negli Stati Uniti, in esclusiva presso i rivenditori AT&T ad un prezzo di 299,99 dollari americani  con un contratto della durata di due anni. Entro il trimestre è previsto l’arrivo in Cina e nei mercati chiave europei.

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: