Anche Samsung progetta un processore a 64 bit

Dopo la presentazione dell’iPhone 5S con l’incredibile processore A7 con architettura a 64-bit, anche Samsung, altro colosso del mondo della telefonia, ha intenzione di progettare, per la nuova generazione di smartphone, processori a 64-bit.

samsung-logo1

JK Shin, il presidente della divisione mobile di Samsung, conferma, in una intervista rilasciata al Korea Times, che il prossimo smartphone della società sarà caratterizzato da una CPU a 64 bit.  La dichiarazione segue il lancio di Apple del iPhone 5S, il primo dispositivo con il 64 bit, processore A7 e ovviamente iOS 7. Samsung, consapevole delle ambizioni di Apple in Cina, è corsa ai ripari con questa mossa, tant’è che il prossimo dispositivo sarà disponibile “non nel minor tempo possibile“, ma che “avranno capacità di elaborazione a 64-bit.” Alcuni rumors ipotizzano che il colosso sudcoreano potrebbe utilizzare l’architettura ARMv8 a 64 bit che ARM ha promosso e sponsorizzato da un po’ di tempo.

Spiazzata dal processore a 64 bit di Apple, Samsung si appresterà ad sviluppare anche lei una CPU a 64 bit?

Via | Engadget

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: