Sony mostra Core e SmartBand, i dispositivi nuovi indossabili | CES 2014

Dopo aver annunciato lo SmartWatch 2 qualche settimana fa, Sony non smette di stupire e durante una conferenza al CES 2014 ha mostrato al monto due nuovi gadget indossabili durante la fiera di Las Vegas.

sony

Il primo dei due è Core, un piccolo dispositivo che si connette allo smartphone e permette di registrare tutte le informazioni della propria vita quali calorie bruciate, contapassi, minuti spesi per camminare o correre e molto altro. Questo dispositivo potrà essere inserito all’interno di supporto da indossare e potrà essere utilizzato per molti altri scopi, il primo che è stato presentato è SmartBand, un bracciale che una volta indossato monitora in maniera continua la nostra vita fisica e non solo.

Grazie all’applicazione Lifelog una volta collegato al bracciale sarà possibile oltre che controllare i passi effettuati, calorie bruciate e altre informazioni potremo utilizzarlo anche per condividere la nostra vita sociale, come ad esempio fare check in in locali e altro ancora.

Schermata 2014-01-07 alle 17.04.02

SmartBand ti avviserà di chiamate, messaggi o notifiche in arrivo con una leggera vibrazione al polso. Inoltre, la spia LED luminosa indica che SmartBand è attivo. E potrai riprodurre, mettere in pausa o cambiare musica ovunque tu sia con il tuo SmartBand. Oltre a essere discreto, ha un look davvero versatile e si adatta perfettamente a qualsiasi stile grazie alle numerose colorazioni disponibili. La durata della batteria è di circa 5 giorni.

SmartWear-blends-in-with-your-life-4000x2019-a745e428d3cdb5be1846aaae5f32acef-620

Ancora non si hanno informazioni riguardo la disponibilità e i prezzi, probabilmente verranno forniti ulteriori dettagli durante il Mobile Wolrd Congress che si terrà a Barcellona a fine Febrraio.

Via | PhoneArena

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: