iOS 7.1 beta 4: ecco tutte le novità introdotte da Apple [IN AGGIORNAMENTO]

Apple ha rilasciato agli sviluppatori la quarta beta di iOS 7.1. Come di consueto in questo articolo raccoglieremo tutte le novità introdotte ed i miglioramenti apportati da questa nuova versione del software iOS per iPhone, iPod Touch ed iPad.

beta

Come vi avevamo precedentemente annunciato, la build dell’aggiornamento è la 11D5134. Questa versione beta può essere scaricata da tutti gli sviluppatori al developer center.

Di seguito elenchiamo tutte le novità riscontrate:

1. il tasto shift della tastiera torna nella colorazione presente nella beta 2;

foto 3 foto 2 foto 1

2. Nuova animazione per la scritta “Scorri per sbloccare” e “Scorri per spegnere”;

IMG_1075

Schermata 2014-01-20 alle 20.58.01

3. Riposizionata l’icona “+” nel tastierino numero per aggiungere il numero ad un contatto o crearne uno nuovo;

IMG_1076

4. Online circola un’immagine fake relativa ad un ipotetico cambiamento dell’icona Immagini (seppur minimo). L’icona infatti non è cambiata nella nuova beta di iOS 7.1;

ZpFVm6L

5. Migliorate le performance e la velocità del sistema.

6. Risolti alcuni errori e crash che si potevano verificare durante l’utilizzo di iMessage.

L’articolo è in costante aggiornamento, stiamo lavorando per voi! Nel frattempo, potete consultare l’elenco delle novità introdotte dalle precedenti versioni beta:

 

Bug presenti in iOS 7.1 Beta 4

Questa nuova versione non è esente da bug. Di seguito l’elenco dei vari problemi relativi a questa versione:

1. Avviando la navigazione e bloccando il dispositivo, non viene visualizzata la mappa nella lockscreen, mostrando una schermata nera che blocca il telefono rendendolo inutilizzabile (fino al riavvio).

fe742c03992e1f75c18d856f5e012e48

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: