Smartwatch-Mania. Anche Google lancerà il suo device

Data l’attenzione sempre più rivolta ai wearable computer (di cui abbiamo già parlato), molte case di produzione affermano di voler lanciare il loro smartwatch: Apple con il suo chiacchieratissimo iWatch, Samsung annuncia i suoi Gear 2 e Gear Neo, Pebble con il suo ultimo device. Allo scenario generale però, pare dovremmo aggiungere anche il gigante della ricerca Google che, secondo indiscrezioni di insider, pare intenzionato a lanciare il suo smartwatch.

smart

Secondo TechCrunch, infatti, nel corso di questa settimana Google ha aggiunto il suo tocco finale al futuro wearable device basato su sistema Android.

Purtroppo per noi, il prodotto è tenuto sotto alta sicurezza ed è quindi difficile venire a conoscenza di molte nozioni che lo riguardano. Sappiamo però che è dotato di un design quadrato e di uno schermo digitale a colori. Questo verrà applicato su un cinturino in plastica, ricordando sempre più il prodotto di Pebble.

L’idea generale che è alla base del prodotto è evitare di dover cacciare allo scoperto lo smartphone in determinati contesti riuscendo però ad avere notifica di chi ci stia contattando e tramite messaggi di testo e tramite chiamata. Il tutto tramite tecnologia Bluetooth LE.

Allo stato attuale delle cose, il device non sembra raggiungere livelli di performance come quelli di Pebble, ma si ipotizza un futuro implemento dello stesso da parte del team Android.

Per quanto riguarda il suo rilascio sul mercato, nel caso non si incontrino difficoltà di sorta si sospetta che questo sia disponibile già verso la metà di marzo. In caso contrario, invece, tale data potrebbe essere spostata a giugno.

Via | Idownloadblog

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: