iOS 8 & fotografia: potenziata la fotocamera e le possibilità agli sviluppatori

Come ci è già capitato di parlare ieri, anche la sezione fotografia ha avuto il suo momento di gloria durante la WWDC di ieri. Coloro che si interessano in modo particolare all’argomento avranno numerose sorprese che iOS 8 porta con se sopratutto nel caso in cui si interessino anche di  sviluppo e programmazione app.

foto

L’app per l’uso della fotocamera non ha mai creato enormi problemi agli utenti iOS 7 e anzi il suo avvio è sempre stato considerato abbastanza rapido.

Uno dei primi aggiornamenti riguarda la funzione autoscatto. Nella nuova versione del sistema operativo, infatti, è possibile, grazie ad appositi pulsanti, ritardare lo scatto di 3 o 10 secondi e ovviamente disabilitare la modalità all’occorrenza. Una funzione del genere era in precedenza disponibile solo attraverso app di terze parti.

9444-1138-140602-iOS8-Camera-l

iOS 8 stupisce ulteriormente gli appassionati di fotografia dando la possibilità di regolare manualmente messa a fuoco ed esposizione per soddisfare gli utenti che preferiscono intervenire sulle loro fotografie in sede di scatto più che post elaborazione. Tali regolazioni permetteranno ad esempio di avere un soggetto a fuoco rispetto al suo sfondo.

 9444-1140-140602-iOS8-Camera-3-l

Altra novità già presentata ieri è la modalità Time-Lapse che da la possibilità di creare un video da singoli scatti catturati in momenti specifici così da ottenere una sorta di flusso d’evoluzione del soggetto inquadrato.

IMG_0080

Come si è potuto intuire, questa WWDC ha introdotto notevoli novità per gli sviluppatori. Anche la fotocamera non è da meno a questo argomento. Lo sviluppo di app per la fotocamera infatti appare molto meno vincolato e grazie al PhotoKit gli sviluppatori potranno agire direttamente su ISO, velocità dell’otturatore, apertura del diaframma e tanto altro. Potranno in questo modo creare filtri artistici per personalizzare sempre più gli scatti ottenuti tramite i device Apple senza lo svantaggio di passare da un’app all’altra.

Via | Appleinsider

 

Mi Piace
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: