Apple ripensa ad un iPhone con il corpo in vetro per il 2017

Secondo un nuovo rapporto dell’analista di KGI Securities, Ming-Chi Kuo, Apple starebbe considerando di abbandonare l’alluminio come materiale per realizzare il corpo degli iPhone, tornando presumibilmente al vetro come per iPhone 4s.

iphone-vetro

Se l’ipotesi dovesse essere confermata, la modifica comunque non interesserebbe iPhone 7 il cui lancio è previsto per settembre di quest’anno. Secondo Kuo infatti Apple avrebbe in mente di differenziare il proprio smartphone dal crescente numero di dispositivi concorrenti realizzati in alluminio.

Come farlo? Tornando a calcare le orme lasciate con iPhone 4S, con il corpo del dispositivo realizzato in vetro che migliorerebbe la competitività e l’innovazione dei prossimi iPhone.

Se iPhone 7 dovesse utilizzare ancora un case in alluminio, sarebbe il quinto anno consecutivo e, di fatto, sembrerebbe non vi sia alcuna sensazione di “freschezza” su cui far leva per attirare i consumatori. Inoltre molti concorrenti di Apple hanno adottato il case in  alluminio quindi iPhone ha perso ogni vantaggio sui competitors per la mancanza di differenziazione. Per il 2017 è logico aspettarsi un cambiamento, abbandonando l’alluminio nel tentativo di migliorare la competitività dello smartphone di Cupertino, offrendo un nuovo design.

L’adozione del vetro come materiale per il case di iPhone potrebbe aumentare il peso del dispositivo, rendendolo oltretutto più fragile in caso di caduta ma, riguardo la leggerezza, l’analista sostiene che gli schermi AMOLED potranno in parte compensare il peso del dispositivo.

Ci sono già altri concorrenti che utilizzano o hanno utilizzato il vetro per realizzare il loro smartphone. Il test di fragilità non rappresenta un problema. Per quanto riguarda il peso invece, con il passaggio dall’alluminio al vetro la differenza sarebbe davvero minima e potrebbe essere compensata con l’uso di display AMOLED, più sottili e leggeri.

Secondo alcuni rumors, Apple potrebbe presentare un iPhone con schermo OLED nel 2017 i cui fornitori potrebbero essere Samsung, LG Display, AU Optronics, Japan Display o Sharp che appartiene a Foxconn. Secondo Kuo ci potrà essere almeno un modello con display AMOLED curvo da 5,8″.

Via | MacRumors

Like
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: