Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Alla WWDC 2017 verrà presentato Swift 4.0
Apple

Alla WWDC 2017 verrà presentato Swift 4.0 

Nella giornata di ieri Apple ha confermato le date della WWDC 2017. Oltre alle novità legate ai sistemi operativi dei dispositivi, Apple presenterà anche una nuova versione di Swift.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Come possiamo leggere dal blog ufficiale di Swift, Apple sta sviluppando una nuova versione del suo linguaggio di programmazione. Il suo rilascio è previsto per quest’autunno, dopo la sua presentazione ufficiale alla WWDC 2017. Gli sviluppatori potranno entrare in contatto con Swift 4.0 in estate, quando verranno forniti ulteriori dettagli sulle novità presenti.

Le novità principali riguardano la stabilità del codice, che verrà ulteriormente migliorata rispetto all’attuale versione. L’obiettivo è quello di ottimizzare le librerie standard ed creare un linguaggio ancora più semplice e stabile, mantenendo un’elevata compatibilità con le vecchie versioni. In questo contesto, stando a quanto spiegato nel blog di Swift, verrà modificato anche l’utilizzo del tipo di variabile String, utile per lavorare con le stringhe di testo. Gli sviluppatori avranno comunque la possibilità di compilare il loro codice in due diverse modalità: una standard con l’attuale Swift 3 e una nuova con le librerie aggiornate di Swift 4.0.

Com’è accaduto con le vecchie versioni di Swift, Apple rilascerà gli “snapshots”, delle versioni beta del codice. Una volta nelle mani degli sviluppatori, queste versioni beta verranno testate e migliorate, fino a raggiungere la versione finale di Swift.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.