Una nuova Server-Farm di Apple pronta per fine anno nel Nord Carolina. In arrivo il servizio streaming per iTunes tanto desiderato?

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Nel Giugno del 2009, Apple annunciò l’arrivo di una nuova server farm, nel Nord Carolina, che fu oggetto di molte speculazioni. Il nuovo centro occuperà 500.000 mq e sarà circa cinque volte più grande del centro già esistente a Newark, California. Ecco alcune recenti riprese aeree della zona:

PUBBLICITÀ

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.


Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

" />

Durante la conferenza finanziaria tenuta qualche ora fa, Apple ha rivelato che il centro sarà completato ed attivo entro la fine dell’anno corrente. A causa delle dimensioni elevate, alcuni hanno ipotizzato che esso verrà anche utilizzato per offrire ai consumatori il servizio di cloud streaming per iTunes. Tutto questo potrebbe permetterci di accedere alla nostra libreria musicale tramite iPad ed iPhone ed, inoltre, di sincronizzare i nostri dispositivi senza l’ausilio di un computer. Staremo a vedere!

Via | Macrumors

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.