Facebook ha finalmente iniziato a contrassegnare le Notizie False diffuse sul Social Network

La questione della diffusione di notizie false si fa sempre più importante e Facebook ha iniziato a mostrare i primi risultati nel tentativo di ostacolarle.

Le notizie fasulle continuano a rimanere sul social network ma vengono marchiate con un bollino “Disputed”. Le etichette vengono applicate dopo svariate valutazioni che dipendono da un certo numero di segnalazioni da parte degli utenti o da un riconoscimento automatico da parte di un software di Facebook.

Le notizie “segnalate” vengono poi inoltrate a Snopes o Politifact in USA, che avranno l’ultima parola nel decretare se effettivamente sono false o meno.

L’unico limite di questo sistema è che le notizie false girano tranquillamente sul social network per alcuni giorni prima di ricevere il bollino. La notizia su Trump e sul suo smartphone responsabile della recente fuga di notizie della Casa Bianca, è rimasta online per ben 5 giorni prima di ricevere il bollino di “fasulla”.

In Italia la funzione non è ancora disponibile ma sappiamo già che Facebook collaborerà con Pagella Politica per stabilire l’attendibilità delle notizie.

Via | Gizmodo

La questione della diffusione di notizie false si fa sempre più importante e Facebook ha iniziato a mostrare i primi risultati nel…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
82
Se questo articolo ti è piaciuto, ti consigliamo di seguirci su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter, dove leggerai tutti i titoli dei nostri articoli, proprio come tramite gli RSS. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in: