Graeme Devine, membro del gruppo iPhone Game Technologies e Game Designer, ha lasciato Apple per diventare uno sviluppatore indipendente di giochi per iOS e Mac.

Secondo il sito Kotaku, Devine è entrato lo scorso anno in Apple in un momento cruciale per aiutare a rendere più robusti e più user-friendly i titoli di giochi per iPhone, iPod Touch e iPad. Il suo compito era quello di rendere i giochi per iOS fantastici e cercare di migliorare l’impatto con gli utenti.

Devine afferma che “i giocatori dei device Apple non hanno nulla da temere. Apple possiede il gruppo di lavoro più intelligente e talentuoso con il quale io abbia mai lavorato” inoltre, alcune dichiarazioni hanno lasciato intendere che Apple ha in serbo diverse novità relativamente al campo del gaming.

Via | AppleInsider