Notizie

Secondo Microsoft l’App Store è di tutti

Apple deve gran parte del suo successo per quanto riguarda iPhone, iPod Touch ed iPad all’innovazione dell’AppStore, negozio virtuale da cui è possibile acquistare giochi ed applicazioni. Microsoft non nega la paternalità dell’idea ad Apple ma non ritiene giusto che questa detenga i diritti di copyright sul marchio.

Microsoft ha infatti presentato una mozione alla US Patent and Trademark Office per richiedere l’annullamento della registrazione 77/525433 del Luglio 2008 del marchio “App Store” in quanto si tratterebbe di parole generiche sia nel loro insieme che prese singolarmente.

App è ormai un termine utilizzato da tutti i possessori di cellulari smartphone, per abbreviare la parola “applicazione”, e Store è semplicemente un termine che simboleggia un “luogo” in cui vengono venduti prodotti, anche esso utilizzato in maniera unanime da tutti.

Chissà come andrà a finire questa faccenda, voi che ne pensate?

Via | engadget

Tag

Continua a leggere..

Lascia un commento

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!