Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Anteprime

Gmail adesso suggerisce le risposte alle Mail: è la nuova funzione Smart Reply basata sul machine learning

L’evento Google è ancora in corso ma è già stata presentata la funzione Smart Reply in Gmail: un chiaro esempio di utilizzo del machine learning per semplificarvi la vita e rendere più veloci le risposte.

[app_422689480]

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Google sta facendo degli impressionanti passi in avanti per quanto riguarda il sistema di machine learning e tutto questo verrà integrato anche in Gmail.

L’applicazione per iPhone e per Android otterrà le Smart Reply. Proprio come suggerisce la parola, Gmail riuscirà ad analizzare il testo, riconoscerne il significato e proporre risposte rapide, pre-compilate. Ci basterà soltanto un tap sulla risposta proposta per inviare l’email.

La funzione è in rollout e sarà disponibile soltanto per le email in Inglese. Verrà poi aggiunto lo Spagnolo nelle prossime settimane e le altre lingue in futuro.

 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.