Concorrenza

Microsoft rilascerà il suo browser “Edge” anche su iOS ed Android

Microsoft ha ammesso il fallimento di Windows Phone ed anche del suo servizio di streaming musicale. L’azienda ha deciso di tornare a concentrarsi sul software e di curare un numero minore di cose, ma in maniera migliore. Per questo motivo non può non ammettere il successo e la diffusione delle piattaforme Android ed iOS, da cui deriva il bisogno di essere presente anche qui.

PUBBLICITÀ

Entro la fine dell’anno arriverà una versione preliminare del browser Edge anche su iPhone ed Android.

Come sappiamo, su iOS il browser utilizzerà sempre il WebKit per cui il motore vero e proprio sarà lo stesso di Safari, tuttavia Microsoft potrà aggiungere diverse opzioni, personalizzarne grafica e gestione dei tab ma soprattutto potrà attivare la sincronizzazione di cronologia e preferiti, un fattore che gli utenti Windows potrebbero apprezzare molto, un po’ come fa Google con Chrome già da diversi anni.

Forse Microsoft ha iniziato ad avere l’approccio giusto alle cose. Avere il denaro per fare tante cose non vuol dire necessariamente farle bene.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button