PUBBLICITÀ
Notizie

KRACK: Apple ha già risolto le vulnerabilità dei network Wi-Fi nelle beta di iOS, watchOS, tvOS e macOS

In questo articolo vi abbiamo parlato della scoperta di una grave falla nel protocollo WPA 2. Ebbene, Apple ha già risolto le gravi vulnerabilità nello standard Wi-Fi che protegge molti network. La notizia è stata comunicata dall’azienda ai colleghi di iMore.

Gli exploit sono stati risolti nelle beta di iOS, tvOS, watchOS e macOS che sono attualmente disponibili per gli sviluppatori. «Apple mi ha confermato che l’exploit WPA2 KRACK è stato già patchato nelle beta di iOS, tvOS, watchOS e macOS», ha scritto Rene Ritchie di iMore su Twitter.

Scoperto dal ricercatore Mathy Vanhoef, il metodo KRACK permette a malintenzionati di accedere ad informazioni in teoria protette tramite la crittografia e di rubare informazioni sensibili come numeri di carte di credito, password, messaggi, email, foto e tanto altro ancora.

Via | MacRumors

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button