Anche Hype da oggi supporta Apple Pay in Italia

Continua l’espansione di Apple Pay in Italia con nuovi circuiti che supportano a pieno il sistema di pagamenti Apple. Oggi anche Hype di Banca Sella si aggiunge alla lista. Sul sito di Apple appaiono ora compatibili: American Express, Banca Mediolanum, boon, Carrefour Banca, Expendia Smart, N26, Unicredit, Widiba e la stessa Hype.

Hype è una carta ricaricabile contactless che consente di effettuare pagamenti online e nei negozi. È anche un’app mobile che permette di inviare e ricevere denaro in tempo reale, gestendo al meglio i propri obiettivi e i propri budget di spesa. Hype powered by Banca Sella nasce dall’esigenza di trovare uno strumento che migliori il modo di gestire il denaro integrando la carta ricaricabile con lo smartphone in modo semplice, veloce e totalmente gratuito. La carta è legata a un conto di moneta elettronica e a un IBAN con cui inviare e ricevere bonifici bancari.

E’ stata proclamata come la migliore carta prepagata del 2016 grazie alla sua innovazione, semplicità d’uso e il costo gratuito (con dei limiti). Si può richiedere online e dopo qualche ora si riceverà la carta virtuale sull’app. Su richiesta si potrà ricevere anche la carta fisica direttamente a casa in soli 2/3 giorni.

Continua l’espansione di Apple Pay in Italia con nuovi circuiti che supportano a pieno il sistema di pagamenti Apple. Oggi…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
52
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.