iPhone

Una batteria usurata e alcune versioni di iOS causano gravi cali di prestazione su iPhone

La scorsa settimana vi abbiamo segnalato un fatto piuttosto interessante. Secondo le prove effettuate da alcuni utenti, le performance degli iPhone sono direttamente proporzionali alla qualità della batteria presente sotto la scocca. Oggi il fondatore di Geekbench, John Poole, ha pubblicato un articolo interessante riguardo questo argomento, nel quale viene approfondito questo legame tra la batteria e le prestazioni dello smartphone Apple.

Molti utenti su Reddit hanno segnalato questo particolare fatto. Negli iPhone più datati, più precisamente dall’iPhone 6s in giù, la qualità della batteria influenza le prestazioni dello smartphone. Come sappiamo infatti, la batteria ha un normale decadimento con il tempo e l’utilizzo del dispositivo. Questo però non dovrebbe influenzare le prestazioni dell’apparecchio al quale è collegata. I test svolti dagli utenti con Geekbench però dimostrano il contrario, proprio come vi abbiamo già segnalato in questo articolo.

Il fondatore di Geekbench ha voluto quindi approfondire la questione, eseguendo alcuni test dedicati sui propri dispositivi. L’immagine sottostante rappresenta il test eseguito su un iPhone 6s con Geekbench 4 e diverse versioni di iOS. Nei grafici viene misurata la stima kernel di densità.

Come potete vedere, la densità inizia a peggiorare passando da iOS 10.2.0 a 10.2.1 ed infine a 11.2.0. Nell’ultimo passaggio il cambiamento è ancora più evidente. L’immagine qui sotto invece indica lo stesso tipo di cambiamento, questa volta però visto da un iPhone 7:

In questo caso la stima kernel di densità peggiorano solamente nella versione 11.2 di iOS, mantenendo un andamento pressoché costante nelle precedenti.

Il commento finale di Poole è stato quindi molto prevedibile: le performance degli iPhone cambiano sia per colpa dei nuovi aggiornamenti iOS che per l’invecchiamento della batteria. Il fondatore di Geekbench è convinto che Apple possa risolvere parzialmente questi problemi introducendo degli aggiornamenti software appositi.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!