Notizie

Niente tasto “Non Mi Piace”, su Facebook arriva il “Downvote”

Facebook sta testando il nuovo tasto “Downvote” esclusivamente tramite alcuni utenti statunitensi selezionati. Secondo le ultime informazioni trapelate in rete, non si tratta di un tasto “Non Mi Piace”, infatti lo scopo del tasto “Downvote” è diverso. Cerchiamo quindi di capire come funziona questo nuovo tasto sul popolare social network.

Facebook ha selezionato 2,5% di utenti statunitensi per poter testare il nuovo tasto “Downvote”. La sua funzione è quella di segnalare un post offensivo, una fake news, o un post off topic direttamente ai gestori di Facebook. In questo modo i moderatori del social network inizieranno a raccogliere dati utili per creare degli appositi algoritmi in grado di moderare in automatico questo tipo di post. Lo scopo di Facebook è infatti quello di limitare i post offensivi e le fake news, che rappresentano indubbiamente un grande problema di questa era social.

L’autore del post non sarà in grado di vedere se qualcuno ha effettivamente cliccato il tasto “Downvote” sul proprio contenuto. Inoltre, attualmente il tasto è disponibile solamente nei contenuti pubblicati dalle Pagine Facebook.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!