App Store

Apple rimuove l’applicazione camuffata da calcolatrice utilizzata dagli adolescenti per nascondere le foto

Apple ha rimosso dall’App Store Calculator%, un’app alquanto controversa, camuffata da semplice calcolatrice (funzionante) ma che in realtà veniva utilizzata dagli adolescenti per nascondere foto e video privati.

L’applicazione ha attirato l’attenzione su di sé nel 2015 quando il procuratore distrettuale Pamela Casey, tramite un video, ha messo in guardia tutti i genitori sull’uso alternativo della stessa.

Da allora l’applicazione è entrata a far parte nella top ten delle app “pericolose” che vengono utilizzate tra gli adolescenti e, la scorsa settimana la polizia britannica ha confermato che l’app faceva parte di un’indagine non divulgata ai media.

Ora, pochi giorni dopo che la polizia di Durham ha messo in guardia i genitori su Calculator%, l’app è stata rimossa dall’App Store.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!