Dopo i primi render pubblicati da OnLeaks, oggi il noto leaker Benjamin Geskin ha condiviso tramite il suo account Twitter alcuni render di iPhone SE 2 realizzati sulla base di CAD 3D. E se il prossimo smartphone di casa Apple fosse davvero così?

Da anni Benjamin Geskin sembra non sbagliare un colpo, svelando in anteprima dispositivi non ancora presentati al pubblico. Che abbia fonti affidabili o meno, lo stesso Geskin ha confermato che i render sono stati realizzati basandosi su progetti CAD del dispositivo che sarebbero trapelati nelle ultime settimane.

Il nuovo iPhone SE 2 viene presentato in due varianti. Il primo ha il retro in alluminio, riprendendo il design di iPhone 5s ed iPhone SE. Sotto questo punto di vista le novità sono praticamente assenti, lo stesso non si può dire però della parte frontale. Il design è infatti full screen, con un display 18:9 caratterizzato dalla tanto criticata “tacca” di iPhone X. Di conseguenza sparisce il tasto fisico Home, lasciando spazio al display. Le funzioni biometriche saranno affidate al Face ID, presentato da Apple con iPhone X.

La seconda variante invece riprende i più recenti rumor, che parlano di una scocca posteriore in vetro. Proprio l’utilizzo del vetro garantirebbe il supporto alla ricarica wireless, che secondo gli esperti del settore non dovrebbe mancare su iPhone SE di seconda generazione. In questo caso lo smartphone viene presentato in due colorazioni: grigio e nero. Il design della parte frontale resta invece invariato. Il pannello dovrebbe essere LCD, e potrebbe essere da 5″ proprio grazie all’adozione di un design in stile iPhone X.

I render condivisi da Geskin non forniscono ulteriori informazioni. Maggiori dettagli emergeranno nelle prossime settimane, infatti secondo alcune indiscrezioni Apple dovrebbe presentare iPhone SE 2 proprio a Maggio. È difficile anche fare ipotesi sul prezzo, che potrebbe essere un po’ più alto rispetto a quello di prima generazione, considerando componenti più costosi come i vari sensori necessari per la TrueDepth Camera.