Notizie

Apple è il secondo marchio con più valore al mondo, Google al primo posto

Un nuovo rapporto dell’agenzia BrandZ vede Apple ottenere la seconda posizione come marchio con più valore la mondo, con Google invece al primo posto. I punteggi si basano su una combinazione tra le prestazioni finanziarie e l’opinione dei clienti.

BrandZ utilizzata una combinazione di dati da Kantar Millward Brown e Bloomberg per assegnare il valore del marchio ad ogni azienda. Partendo dalla prima posizione, Google ha un valore di 302.06 miliardi di dollari, con un incremento del 23% rispetto al punteggio dello scorso anno. Apple ha invece ottenuto “solo” la seconda posizione, con un valore di 300.59 miliardi di dollari, e con un incremento di 28 punti percentuali rispetto all’anno scorso.

Quindi, sia Apple che Google hanno mantenuto le stesse posizioni dello scorso anno, nonostante la prima abbia registrato un incremento superiore. Degni di nota sono anche i marchi Amazon (3° posto, 208 miliardi di dollari), Microsoft (4° posto, 201 miliardi di dollari) e Tencent (5° posto, 179 miliardi di dollari).

  1. Google – $302.06 miliardi
  2. Apple – $301 miliardi
  3. Amazon – $208 miliardi
  4. Microsoft – $201 miliardi
  5. Tencent – $179 miliardi
  6. Facebook – $162 miliardi
  7. Visa – $146 miliardi
  8. McDonald’s – $126 miliardi
  9. Alibaba Group – $113 miliardi
  10. AT&T – $107 miliardi

La cosa interessante è che BrandZ pone Apple al primo posto quando si parla di “brand assets”, con un punteggio di 164. Punteggi come questi non devono essere interpretati come assoluta ed indiscutibile verità, confermano tuttavia la potenza dei marchi che Apple e Google hanno realizzato, lasciandosi alle spalle – e non di poco – un colosso come Amazon.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!