Apple

Apple introduce TestFlight Public Link: più persone potranno provare le beta delle app

Durante una sessione alla WWDC18, Apple ha fornito dettagli su nuovi miglioramenti riguardanti le modalità con cui gli sviluppatori possono avere riscontri sul funzionamento delle proprie applicazioni tramite TestFlight. L’azienda di Cupertino ha infatti annunciato una nuova funzionalità chiamata TestFlight Public Link, ovvero la possibilità per gli sviluppatori di invitare persone a provare nuove versioni delle proprie app.

PUBBLICITÀ

Fino a questo momento, gli utenti dovevano manualmente invitare i tester utilizzare i loro indirizzi email. Tale processo, ha spiegato Apple, può essere scomodo per gli sviluppatori che inviano l’invito a molte persone, oppure quando hanno a che fare con persone che non vogliono condividere la propria email.

Con TestFlight Public Link, gli sviluppatori possono creare un URL unico da condividere con altre persone. Tale URL rappresenta un “invito aperto” per provare una beta di un’applicazione. Cliccando sull’URL, gli utenti vengono direttamente indirizzati alla pagina TestFlight per scaricare la beta.

TestFlight Public Link supporta un massimo di 10,000 tester, ma gli sviluppatori possono gestire comunque il numero di coloro che desiderano provare una beta. Infatti, impostando un “Tester Count”, il link pubblico approverà il numero massimo di tester desiderato. Gli sviluppatori possono poi disabilitare il link in qualsiasi momento.

Nuove API per App Store Connect permetteranno inoltre agli sviluppatori di:

  • Creare gruppi
  • Assegnare build ai gruppi
  • Gestire i link pubblici
  • Aggiungere o rimuovere tester
  • Aggiornare le informazioni di test

Cosa ne pensate della nuova funzione studiata da Apple per facilitare la prova di nuove applicazioni?

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button