Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Facebook, un bug ha colpito 14 milioni di utenti: post privati condivisi come pubblici
Notizie

Facebook, un bug ha colpito 14 milioni di utenti: post privati condivisi come pubblici 

Facebook sta in queste ore informando circa 14 milioni di utenti che potrebbero aver accidentalmente condivisi post pubblicamente a causa di un bug.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

L’azienda ha scoperto che il bug, che ha colpito la piattaforma il mese scorso, in alcuni post degli utenti modificava le impostazioni di condivisione da “suggerite” a “pubblico”. Le impostazioni suggerite di Facebook si basano sulle impostazioni generali del profilo e sulle precedenti attività. Proprio a causa del bug, alcuni post sono stati come “pubblici”, pur non volontariamente.

Facebook ha confermato che il bug è stato attivo tra il 18 e il 27 Maggio, e nonostante l’azienda sia riuscita a risolverlo il 22 Maggio, non ha potuto modificare la condivisione dei post colpiti. Il social network sta quindi inviando una notifica ai 14 milioni di utenti colpiti dal bug.

Il Chief Privacy Officier di Facebook Erin Egan ha dichiarato: «Per essere chiari, questo bug non ha avuto alcun effetto sui post pubblicati dagli utenti prima del bug stesso – e possono ancora scegliere con chi condividere un post proprio come hanno sempre fatto. Vogliamo scusarci per questo errore».

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.