Notizie

Facebook, un bug ha colpito 14 milioni di utenti: post privati condivisi come pubblici

Facebook sta in queste ore informando circa 14 milioni di utenti che potrebbero aver accidentalmente condivisi post pubblicamente a causa di un bug.

PUBBLICITÀ

L’azienda ha scoperto che il bug, che ha colpito la piattaforma il mese scorso, in alcuni post degli utenti modificava le impostazioni di condivisione da “suggerite” a “pubblico”. Le impostazioni suggerite di Facebook si basano sulle impostazioni generali del profilo e sulle precedenti attività. Proprio a causa del bug, alcuni post sono stati come “pubblici”, pur non volontariamente.

Facebook ha confermato che il bug è stato attivo tra il 18 e il 27 Maggio, e nonostante l’azienda sia riuscita a risolverlo il 22 Maggio, non ha potuto modificare la condivisione dei post colpiti. Il social network sta quindi inviando una notifica ai 14 milioni di utenti colpiti dal bug.

Il Chief Privacy Officier di Facebook Erin Egan ha dichiarato: «Per essere chiari, questo bug non ha avuto alcun effetto sui post pubblicati dagli utenti prima del bug stesso – e possono ancora scegliere con chi condividere un post proprio come hanno sempre fatto. Vogliamo scusarci per questo errore».

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button