Rise of the Tomb Raider è il primo gioco di Feral Interactive a supportare le eGPU su macOS

12/06/2018

Gli sviluppatori Feral Interactive, che lavorano per portare i giochi PC su macOS, hanno annunciato ufficialmente il supporto alle eGPU per Rise of the Tomb Raider. Presto anche altri giochi del loro catalogo potranno essere giocati tramite le schede grafiche esterne.

Apple ha introdotto il supporto ufficiale alle eGPU con macOS 10.13.4, permettendo agli utenti di collegare le schede grafiche desktop ad un qualsiasi Mac supportato. Collegando questo dispositivo ad un Mac otteniamo un aumento nella potenza di calcolo, che possiamo sfruttare in diversi modi. Uno dei vantaggi può essere quindi quello di poter giocare a dei giochi complessi come Rise of the Tomb Raider, anche su un Mac poco potente. Il computer infatti sfrutterà la potenza della scheda grafica esterna per riprodurre il gioco sul Mac oppure su un monitor esterno.

Fearl Interactive ha annunciato ufficialmente il supporto alle eGPU per Rise of the Tomb Raider. Questo è solamente il primo gioco a supportare questa tecnologia, ma presto arriveranno degli aggiornamenti anche per gli altri giochi del loro catalogo. Feral Interactive è famosa infatti per aver portato su macOS diversi giochi disponibili inizialmente solo su PC Windows e console.

Secondo gli sviluppatori Rise of the Tomb Raider supporterà le eGPU su tutti i Mac compatibili con il gioco.

Gli sviluppatori Feral Interactive, che lavorano per portare i giochi PC su macOS, hanno annunciato ufficialmente il supporto alle eGPU…

Reaction
Mi Piace Love Haha Wow Sigh Grrr
Se questo articolo ti è piaciuto, seguici su Telegram per restare sempre aggiornato su temi simili oppure su Facebook. Ci trovi anche su Twitter e su Instagram, pronti a sorprenderti con belle foto. Iscriviti infine al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!
Pubblicato in:
Prima di commentare, leggi il Regolamento. Se commenti, dichiari di aver letto ed accettato tutte le nostre regole sulle discussioni nel nostro Blog.