Il lancio di Fortnite su iOS è stato indubbiamente un grande successo. Dopo soli 90 giorni dal suo rilascio, Epic Games ha registrato delle entrate superiori a 100 milioni di dollari.

Fortnite è sicuramente uno dei giochi più popolari del momento. Grazie alla sua formula di gameplay chiamata “Battle Royale”, i giocatori possono sfidarsi in epici match da 100 giocatori in modalità multiplayer. Gli elementi di gioco sono veramente tanti e la libertà d’azione è ampia.

Inizialmente il gioco era disponibile solamente per le console di nuova generazione e PC, ma da qualche mese è arrivato anche su App Store. I giocatori iOS possono quindi sfidare quelli di altre piattaforme in emozionanti match online.

Epic Games, gli sviluppatori di Fortnite, hanno registrato un guadagno superiore ai 100 milioni di dollari nei primi 90 giorni dal rilascio dell’applicazione su App Store. Si tratta quasi di un nuovo record, mantenuto attualmente da Clash Royale, che ha raggiunto lo stesso risultato in soli 51 giorni.

Il diretto concorrente di Fortnite – PUBG Mobile non ha ancora raggiunto questo traguardo. Su quest’applicazione però la monetizzazione è stata attivata solamente 60 giorni fa. Nonostante questo sembrerebbe che PUBG non riesca a trovare la giusta formula per monetizzare al meglio l’applicazione.