Scarica la nostra App

iSpazio app

Resta in contatto con noi

Ascolta il nostro Podcast

ispazio podcast

Subscribe Now

* You will receive the latest news and updates on your favorite celebrities!

Trending News

Snapchat chiude il suo servizio di pagamenti Snapcash
Aggiornamenti

Snapchat chiude il suo servizio di pagamenti Snapcash 

Snapchat ha annunciato ufficialmente la chiusura del proprio servizio di pagamenti Snapcash, che permette agli utenti il trasferimento di denaro proprio come Apple Pay Cash.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Snapcash è nato dalla collaborazione tra Snapchat e Square, per permettere agli utenti del famoso social network di scambiarsi denaro in maniera rapida e sicura. Attualmente però esistono numerosi servizi simili, offerti ad esempio da PayPal, Venmo, Zelle e anche dalla stessa Apple con Apple Pay Cash.

Nelle scorse ore è arrivato il comunicato ufficiale dal team PR di Snapchat, nel quale hanno confermato la chiusura di Snapcash il 30 agosto 2018. Snapchat ringrazia tutti gli utenti per aver utilizzato il loro servizio in questi mesi e la stessa Square per la collaborazione effettuata.

Questo sembra essere un altro cattivo segno per il destino di Snapchat. Le novità proposte da quest’azienda vengono continuamente riprese dalla concorrenza, rendendo la crescita di questo servizio molto difficile. La nuova interfaccia utente dell’applicazione non ha certamente riscontrato i risultati desiderati, rendendola ancora meno user friendly. 

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Related posts

Commenti

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.