Apple ha ufficializzato la data dell’evento di Settembre, che si terrà il 12, ma la notizia del momento è probabilmente un’altra. I colleghi di 9to5Mac hanno infatti svelato i nomi dei due prossimi smartphone OLED dell’azienda di Cupertino e, sopratutto, hanno condiviso la prima immagine “rubata”.

L’immagine che vi proponiamo è trapelata tramite la FCC, e mostra i nuovi iPhone con display OLED da 5.8″ e 6.5″ in una nuova variante Gold, non disponibile invece per iPhone X. Ulteriori dettagli sono ancora da determinare, ma i colleghi di 9to5Mac assicurano che iPhone XS sarà il nome ufficiale del modello OLED, che arriverà dunque nelle due citate varianti.

Il leak conferma (anche se ormai era cosa certa) che il design dei due smartphone con display OLED non è diverso da quello di iPhone X. Display edge-to-edge, classica disposizione dei tasti laterali, e, anche se il wallpaper cerca di “nasconderlo”, tacca sulla parte superiore del display.

L’immagine rivela la nuova colorazione Gold, e il particolare wallpaper utilizzato mostra la vivacità dei colori e il nero assoluto garantito dai display OLED (i pixel vengono praticamente spenti, ndr). Cos’altro è possibile ricavare dal leak? Purtroppo, o per fortuna, nient’altro.

Oltre ai due iPhone XS con display OLED, Apple presenterà il 12 Settembre anche uno smartphone entry-level, con display LCD da 6.1″ e design praticamente uguale a quello di iPhone X. Ma i nuovi iPhone saranno gli unici protagonisti dell’imminente evento? No! Nella ricca giornata di ieri, infatti, oltre a quella di iPhone XS, è trapelata anche la prima immagine ufficiale di Apple Watch Series 4.