Una delle nuove funzioni di iOS 12 è Tempo di Utilizzo, che permette di aggiungere delle limitazioni per le applicazioni, ovvero potremo impostare un tempo massimo di utilizzo per ciascuna applicazione. E’ una funzione utile ai genitori per applicare una sorta di controllo sul tempo che i propri figli trascorrono con i videogiochi oppure con i social network.

Ebbene, un bambino è riuscito a bypassare questo blocco in modo davvero semplice:

Non appena ho aggiornato ad iOS 12 ho subito impostato dei limiti di utilizzo sui giochi. Pensavo fosse una funzione molto utile per mio figlio di 7 anni. Dopo qualche giorno ho avuto l’impressione che mio figlio giocasse ancora più del dovuto: in un primo momento ho pensato che non era possibile ma poi mio figlio mi ha svelato il trucco.

Quando gioca con l’iPhone e raggiunge il limite di utilizzo, il gioco si blocca. Lui allora apre App Store e scarica un gioco precedentemente installato e poi rimosso cliccando sull’icona della nuvola. Ebbene il gioco appena scaricato funzionerà senza limitazioni. Cosa potevo dirgli.. non mi sono nemmeno arrabbiato. E’ impressionante.

Affinchè i limiti di utilizzo funzionino correttamente quindi, è necessario impostare anche le restrizioni che impediscono le installazioni da App Store.