Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Anteprime

Facebook presenta Messenger 4: la nuova versione dell’app che promette leggerezza e semplicità

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Nell’ultimo periodo, le faccende che riguardano Facebook stanno danneggiando l’immagine dell’azienda e preoccupando sempre di più gli utenti per quanto riguarda la propria privacy. Si sta creando una sorta di tendenza nell’evitare o ridurre al minimo l’utilizzo delle applicazioni di Facebook e l’azienda inizia a preoccuparsene.

Messenger è una delle applicazioni più utilizzate al mondo per la messaggistica immediata. Si trova subito dopo Whatsapp ma è così piena di funzioni e di cose inutili che risulta sempre più pesante, occupa tantissima memoria e non è esenta da bug.

Facebook ha quindi deciso di rivoluzionare l’applicazione, anche per riacquistare fiducia negli utenti, presentando Messenger 4.

A partire da oggi, è iniziato il rollout progressivo di questa nuova versione che risulta estremamente più semplice rispetto alla precedente. L’aggiornamento è frutto di uno studio che ha visto il 71% degli utenti chiedere una maggiore semplicità.

Per questo motivo la nuova app si baserà su 3 Tab principali: Chat, Persone e Scopri.

Nella prima finestra troveremo l’elenco delle conversazioni con i nostri amici e potremo avviarne di nuove. Nel secondo potremo ritrovare amici, guardare le loro storie e visualizzare gli utenti collegati in questo momento. Nel terzo Tab invece verranno rilegate tutte le altre cose, il business, i giochi e così via.

L’app sarà più colorata, soprattutto nei gruppi per distinguere meglio le varie persone a partire dalle “bubbles” delle conversazioni. Sarà anche più moderna, includendo una Dark Mode (visto che ultimamente sembra essere la cosa più desiderata al mondo). L’app peserà di meno ed insieme a questa arriverà anche Messenger Lite in alcuni Paesi, con le funzioni ridotte all’osso per evitare di utilizzare troppi dati internet e troppa memoria sul cellulare.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.