Icona applicazione Jaapp - Dizionario

Jaapp - Dizionario

Gabriele Quatela
7,99 €

Quando si vuole studiare una lingua straniera, l’unica cosa che conta realmente è la voglia di imparare. Esistono lingue più simili alla nostra e che di conseguenza riusciamo ad assimilare più facilmente, ma anche lingue completamente diverse che risultano più difficili. Una tra questa è il Giapponese, tanto lontana quanto affascinante con i suoi ideogrammi e Jaapp è l’applicazione che vi serve.

  • Jaapp - Dizionario
  • Jaapp - Dizionario
  • Jaapp - Dizionario
  • Jaapp - Dizionario
  • Jaapp - Dizionario
  • Jaapp - Dizionario
  • Jaapp - Dizionario
  • Jaapp - Dizionario
  • Jaapp - Dizionario
  • Jaapp - Dizionario

L’App Store è pieno di applicazioni che permettono di imparare nuove lingue (per lo più inglese e spagnolo), ma sul giapponese è già molto più carente e non esistono applicazioni completamente in italiano per farlo. Oggi vi parliamo di Jaapp Dizionario, realizzata nel nostro Paese ed indirizzata sia a chi sta cercando di imparare la lingua in maniera amatoriale, sia per chi sta frequentando un istituto.

Si tratta sostanzialmente di un dizionario italiano-giapponese che però è stato concepito in una maniera così dettagliata da non avere concorrenti in App Store. Per ogni parola infatti, viene indicato il significato ma anche una breve spiegazione che permette allo studente di comprendere meglio il concetto o il contesto in cui può essere utilizzata.

Diverse parole giapponesi, hanno la stessa lettura ma un ideogramma diverso e di conseguenza il concetto cambia. Nella sezione Confronti quindi, troverete una frase di esempio, per capire quando utilizzare l’uno o l’altro.

Il database di quest’applicazione è stato costruito da zero da persone italiane, per italiani. Questo è molto importante per il discorso che facevamo all’inizio. Chi parla una lingua neolatina può avere più difficoltà rispetto ad altri di imparare una lingua così diversa, quindi l’approccio utilizzato in quest’app non è generalista ma è mirato e molto dettagliato. Per costruire il database è stata pensata la struttura della lingua e di come viene insegnata negli istituti di lingua. Ogni lemma è il risultato di continui studi e confronti.

Ad ogni aggiornamento vengono inclusi nuovi termini, nuovi confronti e nuove funzioni. Questo permette all’utente di crescere progressivamente e di arrivare anche a livelli superiori, migliorando l’esperienza d’uso e le proprie capacità man mano che utilizza il dizionario.

Per chi si approccia alla lingua per la prima volta, la parte più interessante dell’applicazione la troverete nel tab “Studio”. Qui viene offerta una divisione in base al livello di difficoltà, partendo da quello più semplice etichettato come “Scuola Elementare“. Nel 1° anno (quindi proprio alla base), ci sono i numeri da 1 a 10, e parole principali come acqua, albero, fuoco, occhio, sopra, sotto, mano, bocca e così via.

Siccome il giapponese è fatto di ideogrammi, quando selezionerete una parola, si aprirà una nuova pagina con tutte le informazioni del caso e con una bella animazione che mostra come si “disegna” il simbolo.

Insomma Jaapp – Dizionario è proprio un’applicazione ben fatta ma soprattutto viene costantemente seguita ed aggiornata. Scaricatela soprattutto se state studiando o se volete un primo approccio al giapponese.