E’ dalla presentazione di Settembre che aspettiamo questa funzione e finalmente oggi arriverà. Apple ha ufficializzato, attraverso un comunicato stampa, che l’ECG su Apple Watch, funzione che permette di effettuare l’elettrocardiogramma sfruttando il nuovo dispositivo da polso, arriverà oggi.

ECG Apple Watch

Oltre all’ECG, da oggi verrà abilitata anche la funzione che notifica all’utente eventuali irregolarità cardiache, automaticamente rilevate.

Da oggi l’Apple Watch è il primo dispositivo consumer che permette di ottenere un elettrocardiogramma direttamente dal proprio polso. E’ in grado di catturare il ritmo cardiaco in pochi secondi e può aiutare le persone a scoprire irregolarità che poi andranno esaminate ulteriormente in uno studio medico preposto.

Anche la funzione di irregolarità cardiaca viene abilitata dall’aggiornamento a watchOS 5.1.2. In questo caso l’Apple Watch occasionalmente controlla il ritmo cardiaco in background ed invia notifiche quando rileva qualche anomalia come quelle che possono dipendere dalla fibrillazione atriale.

ecg apple watch

Come effettuare un ECG da Apple Watch

Bisogna avviare la nuova applicazione ECG, appoggiare un dito alla corona digitale ed attendere il tempo indicato sullo schermo. Dopo 30 secondi, il software e l’hardware avranno letto ed ordinato i dati inviati e ricevuti attraverso impulsi elettrici al cuore, fornendoci un grafico che ritroveremo su iPhone (nell’applicazione Salute) in versione completa ed esportabile in formato PDF da condividere subito con un medico specializzato.

watchOS 5.1.2 verrà rilasciato oggi (presumibilmente intorno alle 19:00 italiane) ma noi non troveremo la nuova app ECG direttamente installata nel dispositivo.

Per riuscire a vederla, dovremo ricorrere ad uno stratagemma, come vi abbiamo illustrato in questo articolo dedicato.