App Store

Tumblr ritorna in App Store dopo l’estromissione per via dei contenuti inadatti

Dopo aver trovato contenuti pedopornografici su Tumblr, qualche settimana fa Apple ha immediatamente rimosso l’applicazione dall’App Store.

[app_305343404]

Tumblr è sempre stato quel luogo “libero”, assolutamente privo di qualsiasi controllo, dove poter pubblicare tutto. Col tempo la maggior parte degli utenti ha iniziato ad utilizzarlo per il porno e questo a Tumblr stava bene (pur di non fallire).

Quando Apple ha rimosso l’applicazione sono scattati i controlli a 360° ed oltre al porno tradizionale è stato trovato anche tanto materiale illegale, con minori che facevano da protagonisti.

Tumblr (appartenente a Yahoo) ha ammesso che il proprio software non è stato in grado di riconoscere questi contenuti ed ha dovuto prendere una decisione drastica, (anche per evitare guai legali). Tale decisione è che dal 17 Dicembre verrà rimosso qualsiasi tipo di contenuto a sfondo sessuale caricato sulla piattaforma.

Da questa scelta gli utenti sono già sicuri che Tumblr sia destinato a fallire in poco tempo. In tantissimi hanno già abbandonato la piattaforma ma la notizia di oggi è che Tumblr è di nuovo disponibile in App Store.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!