Apple

Apple presenta Apple Arcade, il servizio in abbonamento per giochi

Come da titolo, dopo aver presentato Apple News+ e la nuova carta di credito Apple Card, Apple ha appena annunciato Apple Arcade, il nuovo servizio in abbonamento dedicato ai giochi.

Apple ha lavorato con moltissimi sviluppatori ed è grazie a queste collaborazioni che arriveranno più di 100 giochi in esclusiva su iOS. Apple Arcade offrirà titoli inediti e originali creati da noti developer indipendenti, grandi case di produzione e firme leggendarie come Hironobu Sakaguchi, Ken Wong e Will Wright.

La nuova sezione sarà accessibile direttamente in App Store. Dal momento che gli abbonati potranno giocare tutti i giochi di Apple Arcade su iPhone, iPad, Mac e Apple TV, se cambiano dispositivo potranno riprendere la partita dal punto esatto in cui era stata interrotta. E il catalogo dei giochi verrà aggiornato periodicamente con nuovi titoli.  Il servizio non conterrà nessun tipo di pubblicità e non richiederà connessione internet una volta scaricato il gioco, il tutto nel rispetto della privacy dei giocatori.

Apple Arcade cambierà le regole del gioco con titoli adatti a tutte le età e scelti per la qualità, l’originalità e la creatività dei contenuti. Sarà un servizio all-you-can-play: si potranno provare tutti i titoli della collezione e giocare senza limiti, senza pubblicità né tracking dell’utente, senza acquisti in-app, e nel rispetto della privacy dei giocatori.

Apple Arcade sarà disponibile dal prossimo autunno in più di 150 paesi, tra cui ci sarà sicuramente anche l’Italia. Per quanto riguarda il costo, Apple non ha ancora diffuso informazioni in merito. Vi terremo comunque aggiornati.

I Video di presentazione di Apple Arcade:

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!