iPhone

Apple mette in pausa il progetto “Walkie Talkie” per iPhone

Secondo The Information, Apple ha accantonato il progetto “walkie talkie” per iPhone, che avrebbe consentito agli utenti di comunicare tra loro in modalità offline, come durante lo sci o le escursioni.

PUBBLICITÀ

Il rapporto afferma che Apple stava lavorando con Intel sul progetto, che presumibilmente avrebbe consentito agli utenti iPhone di inviare messaggi direttamente ad altri utenti iPhone su onde radio a lunga distanza che bypassano le reti cellulari, aggiungendo che la tecnologia è stata progettata per funzionare a 900 MHz spettro radio.

Questa funzione non deve essere confusa con la funzione Walkie-Talkie di Apple Watch, che si basa su Wi-Fi o una connessione cellulare.

walkie talkie

Si dice che il progetto sia stato in parte sospeso perché il dirigente Apple, Rubén Caballero, ha lasciato l’azienda all’inizio di quest’anno. La tecnologia si basava anche sui modem Intel, secondo il rapporto, ma Apple dovrebbe ricominciare a utilizzare i modem Qualcomm negli iPhone a partire dal 2020.

La tecnologia potrebbe ancora apparire nei futuri iPhone, ma lo sviluppo della funzione sembra essere in sospeso per ora.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button