AppleNews

Apple sta investendo $ 1 miliardo in India per spostare la produzione fuori dalla Cina

Apple sta lavorando con Foxconn e fornitori per investire altri $ 1 miliardo in India, secondo il Times of India.

Un funzionario senza nome ha parlato con il Times di come l’investimento verrà utilizzato da Apple e dai suoi partner, affermando che “sono in corso i test” per i prodotti realizzati nelle fabbriche:

“Apple investirà $ 1 miliardo in India attraverso i suoi partner. Hanno affermato che la produzione verrà utilizzata per soddisfare la domanda dei suoi prodotti nei mercati globali”.

La notizia arriva mentre Apple sta pianificando di esportare i suoi iPhone “Made In India” e altri prodotti a livello globale. La società aveva già avviato la produzione locale limitata di alcuni modelli in una fabbrica partner diversa a Bangalore, ma Foxconn sembra essere in grado di far crescere la nuova espansione:

Foxconn, il colosso della produzione a contratto di Taiwan e il più grande partner di produzione di Apple a livello globale, sarà partner di investimento per l’ultima spinta del produttore di iPhone. Lo stabilimento di Chennai verrà utilizzato per la fabbricazione di prodotti per i mercati globali della società. Inoltre, una serie di fornitori di componenti dell’azienda farà investimenti nella regione per la spinta locale.

foxconn

Secondo 9to5Mac, Apple ha pianificato di spostare fino al 30% della sua produzione di dispositivi fuori dalla Cina nei prossimi anni mentre l’azienda cerca di proteggere la sua catena di approvvigionamento e diversificare il suo processo di produzione. Mentre la guerra commerciale con il paese continua, questo nuovo rapporto mostra che questi piani continuano a guadagnare slancio.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!