iPhone 11Recensioni

Ecco le prime recensioni dell’iPhone 11!

L‘iPhone 11 è il telefono che quasi tutti i recensori di tecnologia dicono sia quello che dovremmo comprare. L’iPhone 11 integra la maggior parte dei miglioramenti di iPhone 11 Pro, ad un prezzo che è il più economico che abbiamo visto per un nuovo iPhone da più di tre anni.

L’aggiornamento principale all’iPhone 11 è l’aggiunta di un nuovo obiettivo ultra grandangolare alla fotocamera posteriore. The Verge lo ha descritto come una cosa davvero divertente con cui giocare, ma ha notato che la qualità dell’obiettivo ultra grandangolare non è buona come la principale fotocamera grandangolare. Dovremo semplicemente camminare più indietro per catturare l’intera scena. La qualità dell’obiettivo ultra grandangolare è buona, ma non della stessa qualità della fotocamera posteriore “primaria“.

Considerando come gli iPhone si sono comportati finora in situazioni di scarsa illuminazione, c’erano molti dubbi sul fatto che la modalità notturna di Apple sarebbe stata in grado di essere competitiva. Tuttavia, la funzionalità è stata ampiamente elogiata. La modalità notturna sull’iPhone si attiva automaticamente, quindi non è necessario cambiare modalità manualmente.

TechRadar afferma che l’iPhone supererà ora i suoi rivali in molte situazioni di scarsa illuminazione.

Sia che ti trovi in una sorta di situazione oscura o che stai focalizzando un telefono con treppiede sul cielo notturno, c’è un’impostazione che ti consente di rendere quella che normalmente sarebbe una foto scarsamente illuminata chiara come … beh, non del tutto chiaro come il giorno, ma meravigliosamente luminoso.

I risultati sono sorprendenti, portando Apple al livello di Huawei, Samsung e Google quando si tratta di scattare foto in condizioni di scarsa luminosità e di notte – e in qualche modo consentendole di superare i suoi concorrenti. La modalità notturna può far scattare le foto all’una di notte come se fossero state scattate nel tardo pomeriggio e se riesci a far rimanere fermi i tuoi soggetti, farai degli scatti fantastici.

iphone 11 vs pixel 3iPhone 11 / Pixel 3

 

Apple continua la sua abilità nel reparto video. Sia l’iPhone 11 che l’iPhone 11 Pro ora possono girare video 4K 60FPS con gamma dinamica estesa e anche la fotocamera frontale può registrare video 4K 60 FPS. The Verge ha osservato che Apple ha calibrato perfettamente gli obiettivi in modo che il passaggio tra l’obiettivo grandangolare e quello ultra largo sia senza soluzione di continuità.

Sono stato anche estremamente colpito dalle capacità video dell’iPhone 11. Ora tutte e tre le fotocamere possono girare video 4K 60FPS e, se si registra in meno di 60 fotogrammi al secondo, è possibile alternare tra obiettivi grandangolari e grandangolari senza variazioni di colore o variazioni di esposizione, il che è impressionante. Gli unici telefoni Android che competono con Apple nei video provengono da Samsung. Ma Apple è ancora avanti e il divario si sta allargando.

Anche gli aggiornamenti alla fotocamera frontale sono elogiati universalmente. La fotocamera frontale ora scatta foto da 12 megapixel e ha un campo visivo più ampio quando si scattano selfie panoramici.

Apple non l’ha davvero dimostrata sul palco, ma l’iPhone 11 include nuove funzionalità in cui è possibile regolare l’inquadramento di un’immagine dopo che è stata scattata. Ciò significa che quando si scatta una foto 1x, il telefono sta salvando anche i dati delle immagini dall’obiettivo ultra-wide. Ecco come lo descrive USA Today:

Mi piace anche che tu possa catturare un’area “al di fuori della cornice” della foto o del video che hai girato, visibile attraverso una nuova interfaccia. Ciò ti dà la possibilità di apportare modifiche al modo in cui sono composte dopo lo scatto. Se sei preoccupato di occupare spazio extra sul telefono con questo materiale inutilizzato, ciò che hai catturato al di fuori della cornice viene automaticamente eliminato dopo 30 giorni, se non lo hai utilizzato entro quel tempo.

Apple ha anche migliorato le funzionalità della modalità Ritratto su iPhone 11. Pocket-lint lo descrive come un gradito salto rispetto a ciò che Apple aveva precedentemente offerto in iPhone XR.

In buone condizioni di illuminazione, i risultati di iPhone 11 sono eccellenti con molti dettagli, colori vivaci e rumore minimo. L’obiettivo ultra grandangolare è eccezionale, offre molto di più nello scatto e la fotocamera selfie più ampia è eccezionale anche per i selfie di gruppo. Portrait Lighting ora offre sei effetti rispetto ai tre effetti di iPhone XR e ritorna anche la modalità Ritratto. Lo sfondo sfocato non è ancora al 100 per cento ogni volta, come con la maggior parte degli smartphone, ma è notevolmente migliorato rispetto all’iPhone XR ed è disponibile per più di una semplice gente. Immagini di gatti con sfondi sfocati: chi non lo vuole?

iPhone 11 modalità notturna

L’iPhone 11 presenta lo stesso chip A13 dell’iPhone 11 Pro, il che significa che offre le migliori prestazioni della CPU e della GPU della categoria. Questo potrebbe essere l’iPhone “economico“, ma sorpassa i principali flagship Android per quanto riguarda le prestazioni allo stato puro.

I recensori non sorprendono criticamente la decisione di Apple di continuare a includere un caricabatterie da 5 W con l’iPhone 11. L’iPhone 11 Pro include un caricabatterie rapido da 18 W, ma gli acquirenti del telefono non Pro dovranno comunque sprecare extra se vogliono sfruttare la ricarica rapida sul loro dispositivo.

L’iPhone 11 sarà in vendita il 20 settembre con un prezzo base di 839€ per il modello da 64 GB. Questo è 50€ in meno del prezzo di partenza dell’anno scorso dell’iPhone XR. Se scambiamo il nostro iPhone esistente in buone condizioni, possiamo acquistare l’iPhone 11 a partire da 639€. Possiamo già preordinare l’iPhone 11.

Ci aspettavamo che Apple avrebbe abbandonato il modello da 64 GB e il modello base avesse avuto 128 GB di spazio di archiviazione, ma ciò non accaduto, è possibile acquistare il modello da 256 GB per 889€, mentre il modello da 512 GB ha un prezzo di 1009€.

Di seguito, una serie di recensioni dell’iPhone 11:

 

 

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!