In EvidenzaiPhone 11Video
Di Tendenza

Il retro dell’iPhone 11 Pro non solo resiste ai graffi ma “danneggia” gli oggetti che tentano di graffiarlo [Video]

Alcuni video mostrano il grado di resistenza ai graffi dei nuovi iPhone 11 ed 11 Pro. C'è una novità che riguarda i modelli più costosi che vi lascerà davvero sorpresi!

Dopo aver visto il video di Altroconsumo dove i nuovi iPhone 11 vengono sottoposti a 100 drop test dalla distanza di 80 centimetri, oggi vi mostriamo un altro test davvero molto interessante che attesta l’assoluta qualità dei materiali scelti da Apple per i nuovi smartphone.

L’iPhone 11 Pro è lo smartphone con il vetro più resistente sul mercato. Questo è quanto dichiarato da Apple durante l’evento di presentazione. Per chi non lo conoscesse, su YouTube esiste un canale chiamato Jerry Rig Everything dove per l’appunto, armati di lame a diversa durezza, si procede col rigare e scalfire qualsiasi smartphone venga presentato.

Nel video che trovate qui sotto, proprio come vi abbiamo mostrato ieri su Instagram (@ispazio),  l’iPhone 11 Pro si comporta davvero in maniera meravigliosa. Il vetro è effettivamente più resistente ai graffi rispetto a quello dello scorso anno, ma c’è anche una novità sorprendente di cui non si è ancora mai parlato.

Il retro degli iPhone 11 Pro in vetro satinato, ha una sorta di texture che, oltre a rendere l’effetto opaco, contribuisce a creare una sorta di effetto “lavagna”. Sostanzialmente, se proviamo a graffiare la scocca posteriore con delle monetine, un chiodo ed altri oggetti appuntiti di uso comune, noteremo che non è il telefono a subire danni ma sono proprio gli oggetti!

Sulla scocca del telefono infatti, appariranno le righe che ci daranno subito l’impressione di aver danneggiato lo smartphone, tuttavia, basterà pulire tutto con un dito per vedere che il vetro non avrà subito il minimo danno e che di conseguenza le righe erano date dal metallo (magari leggermente ossidato) degli oggetti che si sono “sgretolati” al contatto con la texture presente nel vetro. E’ davvero impressionante.

Naturalmente l’iPhone 11 Pro risponde bene anche alla prova del fuoco sul display, dove non subisce danni ed al Bend Test, dove l’acciaio lo rende praticamente impossibile da piegare.

Lo stesso test è stato effettuato anche sul più economico iPhone 11. Qui i materiali sono completamente diversi, troviamo l’alluminio al posto dell’acciaio per quanto riguarda il perimetro, e sappiamo bene che l’alluminio a contatto con un oggetto affilato, si danneggia più facilmente. Per il resto il vetro resiste ugualmente bene, la prova del fuoco ha un risultato meno soddisfacente ed il Bend Test risulta superato.

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!