Apple TV+News

La maggior parte degli utenti di Netflix non prevede di iscriversi ad Apple TV +

Secondo i sondaggi condotti da Piper Jaffray, più della metà degli abbonati Netflix non ha intenzione di abbonarsi ad Apple TV + o Disney + quando saranno rilasciati il prossimo mese.

Siamo a meno di un mese dal lancio di Apple TV + e i nuovi dati di Piper Jaffray indicano che Netflix ha ancora una forte presa sul mercato. Secondo un sondaggio condotto dalla società, Apple TV + e Disney + non hanno ancora conquistato molti abbonati Netflix.

In una nuova nota degli investitori, Piper Jaffray ha dichiarato che i suoi sondaggi mostrano che circa il 75% degli abbonati Netflix non intende iscriversi ad Apple TV + o Disney + (tramite CNBC). D’altra parte, la maggior parte di coloro che si abbonano ad Apple TV + o Disney + prevedono anche di mantenere il proprio abbonamento Netflix.

Apple TV+

La tendenza tra gli abbonati Netflix, secondo Piper Jaffray, è quella di abbonarsi a più servizi di streaming e cercare di ridurre la spesa complessiva per la TV tradizionale. A lungo termine, questa tendenza potrebbe essere una buona notizia per Apple TV +.

“Il nostro sondaggio suggerisce che la maggioranza (75%) degli abbonati Netflix non intende iscriversi a Disney + o Apple TV +. Per coloro che prevedono di utilizzare una di queste offerte, la stragrande maggioranza si aspetta di mantenere anche il loro abbonamento Netflix “, ha dichiarato l’analista di Piper Jaffray Michael Olson.

“La maggior parte degli abbonati Netflix esistenti sembra essere in tendenza verso più abbonamenti video in streaming, soprattutto perché molti continuano a ridurre la spesa per le offerte TV tradizionali”, ha aggiunto.

Le azioni di Netflix hanno avuto un successo negli ultimi mesi mentre si profila la concorrenza di Apple TV + e Disney +. Piper Jaffray, tuttavia, si mantiene stabile con la sua visione rialzista di Netflix e un obiettivo di prezzo di $ 440 per azione. NFLX ha chiuso oggi a $ 268,03.

I risultati del sondaggio di Piper Jaffray fanno eco alle credenze di Tim Cook nel settore della televisione in streaming. In un’intervista di ieri, Cook ha affermato che molte persone utilizzano più servizi e che Apple sta “cercando di diventare uno di loro“.

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!