MacBook PromacOS

Trovata un’immagine del MacBook Pro da 16 pollici in macOS Catalina 10.15.1 beta 2

Un riferimento a un "MacBook Pro 16,1" è stato trovato in macOS Catalina 10.15.1 beta 2, suggerendo che l'aggiornamento del MacBook Pro è in arrivo.

Presunti riferimenti al MacBook Pro da 16 pollici sono stati scoperti da un lettore del blog francese MacGeneration in macOS Catalina 10.15.1 beta 2.

Il lettore Maxime di MacGeneration in lingua francese ha scoperto le immagini e la designazione 16,1. Come sottolineato dalla pubblicazione, dalle immagini si può notare che le dimensioni della cornice e dello spazio attorno agli altoparlanti sono leggermente diverse rispetto a del MacBook Pro da 15 pollici.

MacBook Pro da 16 pollici

Secondo alcuni rumor, la produzione del MacBook Pro da 16 pollici è già iniziata. Le voci suggeriscono che il laptop sia stato progettato dal team di prodotti pro di Apple, lo stesso gruppo che ha lavorato sul prossimo Mac Pro. Se vero, il nuovo macBook Pro da 16 pollici potrebbe beneficiare di hardware personalizzato progettato appositamente per gestire applicazioni professionali.

Il MacBook Pro da 16 pollici sarà probabilmente alimentato da un aggiornamento della serie di processori Intel Lake Lake-H. Attualmente Apple utilizza i processori Coffee Lake-H per alimentare la sua gamma di MacBook Pro da 15 pollici. Alcuni rumor affermano che sarà incluso nella confezione un alimentatore USB-C da 96 W e che sia previsto anche un nuovo meccanismo a forbice per la tastiera.

Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai $ 3000.

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!