iPhone XRNotizie

I primi iPhone XR assemblati in India arrivano sul mercato

L'unità di produzione Foxconn è stata incaricata di assemblare i telefoni nel paese.

Un rapporto della scorsa settimana ha riferito che una struttura Foxconn aveva iniziato a produrre l’iPhone XR in India, e una nuova foto lo conferma. Il The Wall Street Journal ha condiviso una fotodi una scatola dell’iPhone XR stampata con il tag “Progettato da Apple in California, assemblato in India

L’unità produttiva indiana di Foxconn è stata incaricata di assemblare i telefoni localmente, il che soddisfa anche le linee guida del governo sulle norme di approvvigionamento. Questo aiuterà anche Apple ad aprire i suoi negozi al dettaglio in India nel prossimo futuro.

iPhone XR

Le unità presumibilmente non sono destinate all’esportazione, ma saranno vendute nel paese.

Apple costituisce solo una piccola parte del mercato indiano, in parte perché il governo riscuote tariffe del 20% sui telefoni di fascia alta importati nella speranza di costringere le aziende a produrli localmente. Sembra che questa mossa abbia dato i suoi frutti, con l’inizio della produzione di iPhone XR nel paese. Apple ora può vendere il dispositivo ad un prezzo inferiore grazie alla rimozione delle tariffe

Oltre a ciò, all’inizio dell’anno il Primo Ministro Narendra Modi avrebbe convinto Apple a produrre unità iPhone per l’esportazione in Europa. Apple sta cercando di espandere la produzione fuori dalla Cina mentre la guerra commerciale tra quel paese e gli Stati Uniti si approfondisce.

Ulteriori incentivi vengono creati per le aziende di smartphone che fabbricano in India per l’esportazione.

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!