Apple WatchNews

Foxconn e Compal assembleranno l’Apple Watch Series 6 nel 2020

Finora, tutti gli Apple Watch sono stati assemblati da Quanta, ma ciò potrebbe cambiare con i modelli del prossimo anno.

Foxconn e Compal Electronics hanno ricevuto ordini da Apple per assemblare i modelli di Apple Watch Series 6, secondo fonti del settore citate da DigiTimes. Lo stesso rapporto rileva che Luxshare Precision inizierà a produrre i i vecchi modelli di Apple Watch.

Questa notizia segue un altro rapporto di DigiTimes secondo cui Quanta Computer probabilmente smetterà di assemblare l’Apple Watch nel 2020 a causa di presunti “problemi di profitto“. Quanta è uno dei principali produttori di Apple Watch dal 2015.

Apple Watch Series 6

Le indiscrezioni di Apple Watch Series 6 sono ancora scarse, ma è stato riferito che Apple ha un team di ingegneri biomedici che sta lavorando a un metodo per monitorare in modo non invasivo i livelli di glucosio nel sangue utilizzando sensori ottici.

MacRumors ha anche scoperto riferimenti al monitoraggio del sonno su Apple Watch sviluppato da Apple, con Bloomberg che afferma che la funzionalità potrebbe essere rilasciata nel 2020. Apple ha mostrato per sbaglio un’app Sonno inedita per watchOS nell’App Store all’inizio di questo mese.

Le voci suggeriscono che il 2020 potrebbe anche essere l’anno in cui Apple Watch otterrà un display MicroLED e, se vero, i modelli Serie 6 potrebbero potenzialmente avere display più sottili, più luminosi e più efficienti in termini di potenza rispetto agli attuali modelli OLED.

Apple ha appena rilasciato i modelli della Serie 5 a settembre, con nuove funzionalità chiave tra cui un display sempre attivo, una nuova app Bussola, chiamate internazionali di emergenza su modelli cellulari, 32 GB di memoria interna e nuove opzioni di case in titanio e ceramica. I modelli della Serie 6 saranno probabilmente presentati​ settembre 2020.

 

Tag

Continua a leggere..

Continua a leggere con l'Infinite Scrolling


Queste linee blu separano gli articoli. Continua a scorrere la pagina per visualizzare l'articolo precedente.

Back to top button
Close
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo.

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!