Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple MusicNews

Apple lancia “Apple Music for Business”

Apple sta collaborando con la società PlayNetwork per fornire una licenza commerciale per l'utilizzo di Apple Music.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Apple lancia un nuovo servizio chiamato Apple Music for Business, che vede l’azienda lavorare con PlayNetwork per fornire e gestire playlist su misura per le aziende di vendita al dettaglio. PlayNetwork fornisce già vari servizi musicali per negozi, ristoranti e hotel e gestirà le licenze e Apple creerà le playlist.

Le aziende possono controllare la musica riprodotta utilizzando un’app speciale per iPhone o iPad. Il Wall Street Journal rileva che il programma è stato testato per un pò di tempo ed ora si sta espandendo in negozi più grandi.

I termini delle licenze per i consumatori nei servizi di streaming tradizionali, come Apple Music o Spotify, non includono disposizioni per la riproduzione di musica in luoghi commerciali.

Apple Music for Business

Apple Music for Business competerà con i servizi esistenti come Soundtrack Your Brand, che annovera Spotify tra i suoi investitori chiave. In genere, tali servizi addebitano alle aziende tra $ 25 e $ 35 al mese, per posizione. Né Apple né PlayNetwork riveleranno il costo del servizio, ma PlayNetwork lo ha descritto come un prezzo competitivo.

Mentre le aziende traggono beneficio da una musica meglio adattata nei loro negozi, anche i musicisti e gli artisti dovrebbero vedere un pagamento più equo. Il WSJ riferisce che nell’ultimo anno, le aziende che utilizzano i servizi di streaming di musica come Apple Music, hanno fatto perdere all’industria musicale circa $ 2,65 miliardi.

Apple guadagna anche da più di una nuova fonte di entrate in abbonamento. Nella versione di prova di Harrods, il negozio ha visualizzato schermate che spingono i clienti ad ascoltare la playlist di Harrods su Apple Music. È davvero una promozione per ascoltare la musica mentre fai acquisti, non esiste una playlist Harrods pubblicamente disponibile su Apple Music stessa.

L’accordo include la creazione di playlist personalizzate per adattarsi alla cultura del negozio. Harrods mostrerà cartelloni pubblicitari in negozio che promuovono il servizio Apple Music ai clienti. Inoltre il negozio riceverà una commissione di affiliazione se i cartelloni portano a nuove registrazioni di prova gratuite.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.