iPhone 11News

Apple introduce le specifiche per gli accessori strobo fotografici per iPhone 11

I modelli iPhone 11 potrebbero presto supportare i nuovi accessori flash e strobo per la fotografia

I modelli iPhone 11 potrebbero presto supportare i nuovi accessori flash e strobo per la fotografia che si collegano tramite il connettore Lightning incorporato del dispositivo, secondo fonti informate sulle nuove specifiche condivise con i produttori nel programma di licenze Apple Made-for-iPhone (MFi).

Le specifiche potrebbero consentire nuovi tipi di accessori come una custodia per batteria Made-for-iPhone con un flash incorporato che si collega tramite Lightning.

Le nuove specifiche consentiranno alla luce stroboscopica o al componente di illuminazione di un accessorio di sincronizzarsi con il flash integrato del dispositivo e di trasmettere il segnale di sincronizzazione della luce stroboscopica in modalità wireless ad accessori aggiuntivi.

iPhone 11

In teoria, la connessione Lightning potrebbe anche consentire agli accessori di disegnare o fornire energia contemporaneamente tramite Lightning, come nel caso di altri accessori MFi come batterie, controller di gioco e cuffie.

Attualmente, ci sono accessori per iPhone con flash integrati come Lume Cube (nella foto sopra) – che l’Apple Store chiama “il primo flash per fotocamera compatibile con iPhone” – ma usano tutti il ​​Bluetooth per la connettività e non funzionano attraverso il programma MFi.

Lume Cube ha anche un sensore ottico per essere utilizzato come flash slave esterno sincronizzato con il flash della fotocamera incorporato dell’iPhone quando viene rilevato.

Un altro accessorio hardware chiamato Tric è stato sviluppato per sincronizzare i flash esterni con iPhone, ma tutte le soluzioni attuali costringono i fotografi a sincronizzare tramite Bluetooth e ad utilizzare l’app di terze parti del produttore di accessori per sincronizzare il pulsante di scatto con il flash integrato dell’iPhone. Come prima specifica standard fornita da Apple appositamente per gli strobo, è possibile che Apple consenta agli accessori di sincronizzarsi con il pulsante di scatto della fotocamera dell’iPhone o più facilmente con qualsiasi app di fotocamera di terze parti.

Il supporto per stroboscopi è attualmente disponibile come anteprima per sviluppatori tramite il programma Made for iPhone di Apple per i produttori di accessori e supporta solo i nuovi iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max. Come anteprima per gli sviluppatori, Apple non consente ancora ai produttori di rilasciare prodotti MFi concessi in licenza che utilizzano la funzionalità, ma fornisce specifiche non definitive in modo che possano prepararsi.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!