Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

RumorsWWDC

La WWDC 2020 verrà cancellata: ormai è quasi certo con il decreto che partirà domani

E' richiesta la cancellazione di qualsiasi evento di aggregazione di massa per limitare i contagi da Coronavirus. Questo è quello che stabilisce il nuovo decreto per tutta la contea di Santa Clara

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Anche se non è stato ancora confermato, al 99% possiamo dire che la WWDC verrà cancellata quest’anno. La decisione sarà inevitabile sia per il senso civico di Apple (soprattutto dopo aver appena scoperto il caso del primo dipendente risultato positivo al coronavirus) che per il decreto del dipartimento di sanità pubblica che entrerà in vigore da domani in tutta la Contea di Santa Clara (in cui si trovano sia il McEnery Convention Center di San Jose che l’Apple Park).

A partire dall’11 Marzo 2020 e per la durata di 3 settimane, in tutta la Contea è richiesta la cancellazione di qualsiasi evento di aggregazione di massa, per limitare i contagi da Coronavirus COVID-19. Dobbiamo evitare la diffusione del virus nella nostra comunità.

“Questo è un momento critico in cui il COVID-19 si sta diffondendo maggiormente. Le forti misure che stiamo adottando oggi sono progettate per rallentare la diffusione della malattia”, ha affermato la dottoressa Sara Cody, responsabile sanitaria della Contea. “L’ordine odierno e le nuove raccomandazioni ridurranno il numero di persone che sviluppano malattie gravi e aiuteranno ad evitare che il nostro sistema sanitario venga sopraffatto. Questo è di fondamentale importanza per chiunque abbia necessità di assistenza sanitaria, non solo per le persone più vulnerabili alle malattie gravi di COVID-19.”

La WWDC riunisce tra i 5.000 e i 6.000 partecipanti, quindi è sicuramente classificabile come un’aggregazione di massa. Anche se l’evento si svolge a Giugno ed il decreto terminerà ad inizio Aprile, è stato stabilito che il periodo di maggiore diffusione del virus sarà a Luglio, con l’arrivo del bel tempo, le maggiori uscite e le vacanze. Ne consegue che decreti simili a questo verranno estesi per molto più tempo.

A Giugno Apple potrebbe tenere un evento “a porte chiuse”, da trasmettere in streaming, e rilasciare ugualmente le varie versioni beta di iOS 14, watchOS 7 e così via. Giugno è il mese giusto per il software perchè in questo modo l’azienda ha tutto il tempo necessario per risolvere i problemi e rilasciare una versione più stabile a Settembre.

Contenuto bloccato. Devi accettare i cookies per visualizzare questo contenuto.

Continua a leggere..

Back to top button
Close

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.