Notizie

Tim Cook e Eddy Cue esposti al coronavirus durante una festa di compleanno

Il CEO di Universal Music, Lucian Grainge, è risultato positivo al Coronavirus ed ha affermato che Tim Cook ed Eddy Cue potrebbero essere stati contagiati alla sua festa del suo sessantesimo compleanno.

L’amministratore delegato di Universal Music, Lucian Grainge, è stato ricoverato in ospedale dopo essere risultato positivo al test per il coronavirus. Il capo di Apple, Tim Cook, e il vicepresidente senior per i software e i servizi Internet, Eddy Cue, erano presenti alla festa per il 60 ° compleanno di Lucian, tenutasi il 29 febbraio.

PUBBLICITÀ

Citando diverse fonti, Variety ha riferito ieri che il Presidente e CEO di Universal Music è attualmente in cura presso l’UCLA Medical Center di Los Angeles.

Dato che i primi sintomi di coronavirus, inclusi febbre e mancanza di respiro, possono comparire tra i 2 e i 14 giorni dopo l’esposizione, siamo abbastanza sicuri che Tim e Cue abbiano eseguito i test necessari e che i team medici stiano monitorando attentamente la situazione del CEO di Apple.

Il gigante della tecnologia di Cupertino sabato scorso ha illustrato dettagliatamente la sua risposta al COVID-19 che include la chiusura di tutti i negozi fuori dalla Cina fino al 27 marzo, un nuovo formato per la WWDC 2020 e altro.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button