Apple

Apple lancia l’app COVID-19 in collaborazione con FEMA e CDC

Apple ha lanciato una nuova app e un sito Web che ospitano risorse per aiutare le persone a rimanere informate e ad adottare le misure adeguate per proteggere la propria salute durante la diffusione di COVID-19.

Apple ha annunciato di aver rilasciato un nuovo sito Web e l’app COVID-19 con uno strumento di screening e altre risorse per aiutare le persone a rimanere informate e ad adottare le misure adeguate per proteggere la loro salute durante la diffusione del nuovo coronavirus.

PUBBLICITÀ

Il gigante tecnologico ha collaborato con il CDC, la Task Force del Coronavirus della Casa Bianca e la FEMA su questa iniziativa.

L’app COVID-19 di Apple aiuta gli utenti a valutare i fattori di rischio, l’esposizione recente e i sintomi. Dopo aver risposto al questionario, l’app fornirà raccomandazioni CDC sui passaggi successivi, incluso se un test è raccomandato in questo momento e quando contattare un medico.

Covid-19

Gli utenti dell’app o i visitatori del sito Web riceveranno le risposte alle domande più frequenti su COVID-19, incluso chi è maggiormente a rischio e come riconoscere i sintomi. Inoltre, impareranno le informazioni più aggiornate dal CDC come le migliori pratiche per lavarsi le mani, disinfettare le superfici e monitorare i sintomi.

L’app e il sito Web COVID-19 sono stati creati per mantenere tutti i dati degli utenti privati ​​e sicuri. Gli strumenti non richiedono un accesso o un’associazione con l’ID Apple di un utente e le risposte individuali degli utenti non verranno inviate ad Apple o ad alcuna organizzazione governativa.

Apple rileva inoltre che i viaggiatori che atterrano in determinati aeroporti internazionali negli Stati Uniti hanno iniziato a ricevere notifiche sul proprio iPhone per ricordare loro le attuali linee guida CDC per rimanere a casa e monitorare la propria salute.

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button