iPhone 12

Apple ha completato il prototipo dell’iPhone 12, ecco tutti i dettagli hardware

La società è pronta ad avviare la produzione di massa dei nuovi modelli.

iPhone 12

PUBBLICITÀ

Secondo il leaker John Prosser, Apple ha terminato la prototipazione dell‘iPhone 12. La società prevede di rilasciare quattro diverse versioni dello smartphone di prossima generazione.

I dettagli finali degli iPhone 12 confermati da Apple prima dell’avvio della produzione di massa, si allineano con i precedenti rapporti che abbiamo letto finora. Tra un mese potrebbero anche trapelare i CAD ufficiali dei nuovi quattro modelli.

Ieri, vi abbiamo mostrato un’immagine leaked dell’iPhone 12 Pro con tripla fotocamera e Scanner LiDAR, in cui un disegno ritrae il “quadrato” delle fotocamere sul prossimo modello di iPhone e lo scanner LiDAR, con quest’ultimo che sarà posto nell’angolo in basso a destra e avrà la stessa dimensione delle fotocamere.

I nuovi dettagli confermano l’immagine leaked ed i rumors che affermavano che solo i modelli di iPhone 12 Pro avrebbero adottato la nuova tecnologia introdotta per la prima volta sugli iPad Pro 2020.

Ecco tutti i dettagli:

iPhone 12 da 5,4 pollici

  • Nome in codice: D52G
  • Scocca in alluminio
  • Tacca più piccola
  • Processore A14
  • Modem 5G
  • Doppia fotocamera
  • Schermo OLED

iPhone 12 da 6,1 pollici

  • Nome in codice: D53G
  • Scocca in alluminio
  • Tacca più piccola
  • Processore A14
  • Modem 5G
  • Doppia fotocamera
  • Schermo OLED

iPhone 12 Pro da 6,1 pollici

PUBBLICITÀ
  • Nome in codice: D53P
  • Scocca in acciaio inossidabile
  • Tacca più piccola
  • Processore A14
  • Modem 5G
  • Tripla fotocamera + Scanner LiDAR
  • Schermo OLED

iPhone 12 Pro da 6,7 pollici

  • Nome in codice: D54P
  • Scocca in acciaio inossidabile
  • Tacca più piccola
  • Processore A14
  • Modem 5G
  • Tripla fotocamera + Scanner LiDAR
  • Schermo OLED

PUBBLICITÀ
Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Cosa significa?

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button