AppleNotizie

Apple delinea le linee guida per la riapertura degli Apple Store

La prossima riapertura degli Apple Store si baserà su linee guida che la società ha sviluppato e perfezionato nel suo Apple Store aperto in Corea del Sud.

Apple a metà aprile ha riaperto Apple Garosugil, il suo unico negozio della Corea del Sud, situato nel quartiere Gangnam di Seoul.

La riapertura della Corea del Sud di Apple è stata un banco di prova per ulteriori riaperture e la società ha creato un video didattico sulle pratiche di riapertura che ora viene condiviso con gli altri dipendenti degli Apple Store di tutto il mondo mentre si preparano a riaprire i negozi. Il video in questione è limitato all’uso interno, ma MacRumors offre una buona panoramica delle misure che Apple sta mettendo in atto per gestire in sicurezza i punti vendita.

I dipendenti al dettaglio stanno seguendo una serie di linee guida che enfatizzano fortemente la distanza sociale di due metri:

  • Prima di iniziare a lavorare, tutti i dipendenti sono sottoposti a uno screening sanitario completo di un controllo della temperatura, con i risultati registrati in un foglio di calcolo giornaliero.
  • Le riunioni quotidiane vengono tenute la mattina nell’area Forum negli Apple Store, con i dipendenti che si assicurano di sedersi ad almeno due metri di distanza.
  • Tutti i clienti si sottoporranno ad un controllo della temperatura.
  • Tutti gli Apple Store forniscono disinfettante per le mani.
  • I negozi stanno limitando il numero di persone all’interno e quelli in coda all’esterno devo stare ad almeno due metri di distanza l’uno dall’altro
  • I prodotti acquistati o restituiti dopo la riparazione vengono consegnati attraverso un nuovo sistema così da evitare che i clienti si muovano troppo nei locali.
  • Gli specialisti di prodotto e il personale del Genius Bar si posizionano su tavoli distanti dai clienti per mantenere la distanza.
  • Nell’area del forum, i dipendenti siedono ad un metro di distanza dai clienti con cui interagiscono.
  • I dipendenti sono incoraggiati a comunicare tra loro tramite l’app Talk per ridurre i movimenti non necessari all’interno del negozio.
  • La metà delle postazioni di lavoro sul retro è vuota, con i dipendenti che lavorano in postazioni alternate per mantenere una maggiore distanza tra di loro.
  • I tavoli sono stati riorganizzati per mettere i prodotti agli angoli per impedire ai clienti di avvicinarsi.
  • I prodotti sui tavoli sono stati ridotti.
  • I tavoli e i divani comuni sono stati rimossi dalle stanze dei dipendenti e sono stati sostituiti con sedie individuali distribuite uniformemente attorno alla stanza.
  • Le ore di lavoro di ogni dipendente sono state ridotte.
  • Tutti i dipendenti indossano maschere per il viso.

Apple punterà a far rispettare tutte queste linee guide in tutti gli Apple Store man mano che riapriranno, così da garantire la sicurezza ai suoi dipendenti e clienti.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Lascia un commento

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!