AppleNotizie

Apple investe 330 milioni di dollari nella fabbrica di display MicroLED

L'interesse della società per la tecnologia MicroLED è nota da diverso tempo e quest'ultimo investimento conferma tutti i precedenti rumors secondo i quali i primi prodotti MicroLED della società arriveranno nel 2021.

Secondo quanto riferito, Apple sta valutando un investimento di 330 milioni di dollari in una fabbrica taiwanese per la produzione di display a LED e MicroLED per iPhone, iPad, MacBook e altri dispositivi futuri. Secondo Taiwan Sourcing Service Provider, la società sta collaborando al nuovo stabilimento con il produttore di LED Epistar e il produttore di pannelli LCD AU Optronics.

Apple sta collaborando con Epistar per il nuovo stabilimento, il principale produttore di LED di Taiwan, e AU Optronics, produttore di pannelli LCD di Taiwan. L’impianto sarà situato nella filiale di Longtan dell’Hsinchu Science Park e l’investimento totale del colosso di Cupertino è stimato in NT 10 miliardi $ (US 334 milioni di dollari).

Il nuovo impianto sarebbe un’espansione delle attività di Apple nell’area e, secondo quanto riferito, la società ha inviato un team di sviluppo a Taiwan per lavorare al progetto. Si prevede da tempo che Apple utilizzi la tecnologia Mini-LED e MicroLED su una gamma di prodotti, tra cui un futuro modello di Apple Watch e MacBook Pro da 16 pollici.

Il rapporto evidenzia i vantaggi degli schermi ‌Mini-LED‌ e MicroLED rispetto ai display LCD e OLED, incluso il fatto di essere più sottili ed efficienti dal punto di vista energetico. Ad esempio, il consumo energetico degli schermi MicroLED è solo un decimo di quello dei display LCD e la saturazione del colore è vicina all’OLED.

Come l’OLED, il micro-LED è auto-luminoso. Tuttavia, rispetto all’OLED, il MicroLED può supportare una luminosità ed una gamma dinamica più elevata e una gamma di colori più ampia, ottenendo al contempo una velocità di aggiornamento più rapida, un angolo di visione più ampio ed un consumo di energia inferiore, tutte qualità preferite da Apple.

Secondo il rapporto, a causa delle difficoltà legate allo sviluppo della tecnologia MicroLED, i primi progetti si baseranno su Mini-LED che si trovano tra la tradizionale tecnologia LED e MicroLED. Tuttavia, Apple considera ancora la tecnologia MicroLED la “massima priorità“.

Secondo l’analista Apple Ming-Chi Kuo, Apple ha in cantiere sei prodotti mini-LED che dovrebbero essere lanciati tra il 2020 e il 2021. Si vocifera che la società introdurrà la tecnologia in un nuovo modello di ‌iPad Pro‌ di fascia alta da 12,9 pollici, un iMac Pro da 27 pollici, un ‌MacBook Pro‌ da 14,1 pollici, un ‌‌‌MacBook Pro‌‌‌ da 16 pollici, un 10,2. iPad da pollici e un iPad‌‌‌ mini da 7,9 pollici, tutti prodotti che dovrebbe essere rilasciati in autunno.

Kuo non ha menzionato le date di lancio per gli altri dispositivi ad eccezione di ‌‌‌iMac Pro‌‌‌, che Kuo prevede che sarà lanciato nel quarto trimestre del 2020 insieme ad un iPad‌‌‌ mini da 7,9 pollici.

Secondo quanto riferito, Apple ha anche testato prototipi di modelli ‌‌Apple Watch‌‌ con display MicroLED dal 2017, ma ance se alcuni rumors hanno suggerito che un ‌‌Apple Watch‌‌ con display microLED potrebbe essere lanciato nel 2020, il leaker di Twitter @ L0vetodream ha dichiarato che il Series 6 utilizzerà lo stesso display OLED dei modelli precedenti.

Utilizziamo Link di Affiliazione Amazon che generano commissioni. Scopri cosa significa.

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo e fallo leggere anche ai tuoi amici:

Back to top button

Stai utilizzando un AdBlocker


iSpazio è un portale gratuito, supportato da Pubblicità. Non faremo mai pagare i nostri utenti per leggere le Notizie.

Le pubblicità su questo Blog non sono mai state di tipo invasivo e sono davvero poche, posizionate in maniera tale da non arrecare disturbo. Qui NON TROVERAI MAI Pubblicità Video, Pubblicità con riproduzione automatica oppure Pubblicità che si sovrappongono allo schermo!

Per tutti questi motivi, ti invitiamo a disattivare il tuo AdBlocker soltanto su questo sito per continuare la navigazione. Grazie di cuore!